Panoramica

150

Proteina cationica eosinofili (ECP)

Materiale & quantità

Siero centrifugato dopo 1h, 1ml

Valori di riferimento

EtàSettoreUnità
Alle<16.0μg/l

Informazioni cliniche

L'ECP è una delle vitamine basiche più importanti, liberata dagli eosinofili nel corso di processi infiammatori. La concentrazione di ECP nel siero è in correlazione con l'attività di un'asma bronchiale o di un'atopia. Nel caso degli asmatici numerosi studi hanno dimostrato che in presenza di pollini si riscontra un aumento significativo dei livelli ECP rispetto ai mesi invernali. Un trattamento con farmaci antinfiammatori determina un abbassamento del livello stagionalmente elevato di ECP. Negli asmatici l'ECP può quindi essere impiegata come marker sensibile per la valutazione dell'attività della malattia e per il controllo terapeutico.
Nei pazienti affetti da dermatite atopica o nei bambini con neurodermite i valori serici sono correlati in modo significativo con l'attività della malattia. In questo caso l'ECP consente risultati migliori per il controllo terapeutico rispetto alla determinazione delle IgE. I livelli di ECP si abbassano considerevolmente in pazienti con esacerbazione acuta di un eczema atopico sottoposto con successo a terapia, mentre le IgE rimangono invariate.
Aumento dei valori: malattie allergiche, infezione batteriche, infarto miocardio acuto (aumento transitorio), malattie parassiarie.
Nota aggiuntiva: per la determinazione dell’ECP il sangue intero deve essere centrifugato e lasciato decantare come prassi standard 60 – 120 minuti dopo il prelievo di sangue. La determinazione partendo dal sangue e dai sieri emolitici non è possibile. La determinazione dell'ECP non è indicata per lo screening, serve prevalentemente per il controllo dell'evoluzione.

Posizione / Prezzo

Posizione: 1278.00
Prezzo: CHF 39.60
+ Spese di gestione: CHF 21.60
(per ordine e per giorno)

Methode

ELISA

Laboratorio esecutore

labor team w ag

Tempo di esecuzione

1 giorno lavorativo