Materiale & quantità

Saliva

Valori di riferimento

EtàSettoreUnità
Alle2.50-23.00 08:00
0.60-6.24 16:00
0.40-2.80 23:00
nmol/l

Informazioni cliniche

Il glucocorticosteroide cortisolo si forma nella zona fascicolata della corteccia surrenale ed è sottoposto ad un meccanismo di feedback regolativo con spiccato ritmo giorno-notte mediante ACTH del lobo anteriore dell’ipofisi. L’azione vitale del cortisolo influenza il metabolismo degli idrati di carbonio e degli aminoacidi, la funzione cardiaca e circolatoria e le funzioni di altri organi (reni, stomaco, cervello, ossa). Il cortisolo plasmatico è legato in gran parte a una proteina specifica (globulina a legame corticosteroide). Solo il cortisolo non legato è biologicamente attivo.
Aumento dei valori: adenoma surrenale, carcinoma surrenale, sovrapproduzione di ACTH nei lobi anteriori dell’ipofisi o ectopica paraneoplastica (in caso di tumori polmonari), stress, ipoglicemia, estrogeni.
Diminuzione dei valori: insufficienza surrenale (morbo di Addison, insufficienza del lobo anterioro dell’ipofisi, sindrome adrenogenitale), cirrosi epatica, ipertireosi, terapia a base di androgeni, perdita proteica.
Nota aggiuntiva: la determinazione isolata di cortisolo non è molto utile, poiché i valori nel corso della giornata sono molto variabili e vengono influenzati da numerosi fattori. Per ottenere risultati utili, si consiglia di determinare il cortisolo libero nell’urina delle 24 ore oppure eseguire test funzionali (test di inibizione con desametasone, test di stimolazione con ACTH).
Valori falsamente elevati: stress, reazioni di fase acuta, infezioni, anfetamine, minirina, gravidanza, adiposità, inibitore ormonale dell’ovulazione, steroidi esogeni, abuso etilico.

Indice

Ormoni

Posizione / Prezzo

Posizione: 1241.00
Prezzo: CHF 54.00
+ Spese di gestione: CHF 21.60
(per ordine e per giorno)

Methode

LC-MS

Laboratorio esecutore

labor team w ag

Tempo di esecuzione

1 giorno lavorativo